Merenda Stregata

Merenda Stregata

SPETTACOLO PER PARLARE DI SEMI – DIVERTENDOSI

Idea e Soggetto: Valentina Arichetta

Regia: Pierpaolo Bonaccurso

Con: Greta Belometti e Alessandra Caruso

Tecnica: teatro d’attore, piccole magie e trampoli.

Età consigliata: dai 5 anni in su.

Adatto per le famiglie. Durata: 50 minuti

Mostruose pozioni, incredibili magie e semi buoni da mangiare: due streghe ci invitano a far merenda!

Trama e temi dello spettacolo

Strega Matilde invita tutti i bambini a una grande festa. Vuole dimostrare che non tutte le streghe sono brutte e cattive. Ma arriva un ospite inaspettato, sua cugina Lucrezia. Una strega sempre arrabbiata che odia le feste piene di colori, regali e tavole imbandite… Odia addirittura Halloween! Non sopporta assolutamente l’allegria. Anzi ha in mente un piano super diabolico. Chi avrà la meglio?

Tecnica

Tra canzoni e sortilegi, lo spettacolo mette in scena un pomeriggio di disgustose pozioni e incredibili magie. Lucrezia farà capolino sulla scena sfoggiando i suoi nuovissimi stivali che altro non sono che trampoli! Grazie al canto, un’inaspettata complicità familiare si desterà tra le due streghe. A cappella ricorderanno episodi e canzoni del loro passato. Matilde e Lucrezia daranno ritmo e divertimento allo spettacolo con gag comiche e piccole magie.

Funzione pedagogica

Lo spettacolo ha una morale semplice che viene suggerita dalla strega buona: chi lancia odio riceverà odio. Un altro insegnamento proposto riguarda la conduzione di una sana e corretta alimentazione. Matilde, infatti, riuscirà ad acquietare l’odio di Lucrezia offrendogli dei semi molto nutrienti e salutari, fingendo che siano occhi di lucertola, pulci d’orco e altre rivoltanti pietanze tipiche di una dieta stregonesca. Lo spettacolo farà conoscere ai bambini i semi di zucca, di sesamo e di mandorla.

 

Gallery

Video

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


  • -settings-time-7
  • redux_current_tab_get
  • redux_current_tab
  • _gid
  • _ga
  • _gat
  • 1P_J

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi